Archivio Tag: giudice

Anatocismo – Il tribunale di Milano sentenzia contro una banca per oltre 1 milione di euro

La recente sentenza, 11 gennaio 2017, è storica ed, ancora una volta, sancisce il divieto categorico di applicare interessi usurari agli istituti creditizi. Il giudice del tribunale civile di Milano, il Dott. Francesco Ferrari, ha condannato la Banca Intesa Sanpaolo…
Continua a leggere

No ISC no party: il Mutuo è nullo se non è riportato l’Indicatore Sintetico di Costo

Blog Usura Bancaria - contratto_strappato se non c'è il TAEG

Il Tribunale di Cagliari, con una importante ordinanza, per giunta già ripresa anche dal Tribunale di Napoli in materia di usura nei contratti di mutuo, ha stabilito che il contratto è nullo se non viene indicato l’ ISC (Indicatore Sintetico di Costo), conosciuto da molti anche come T.A.E.G (Tasso Annuo Effettivo Globale)…
Continua a leggere

Usura Bancaria: Banca Carige condannata a restituire quasi 30 mila euro

Usura Bancaria - Banca Carige condannata per usura

  Questa volta tocca ad un’altra Banca, nella bellissima Sicilia, ad essere condannata al risarcimento per usura ed anatocismo. Poco più di un mese fa, il giorno 27/09/2016, il Tribunale civile e penale di Sciacca ha condannato la Banca Carige spa al pagamento, oltre alle spese di lite e di…
Continua a leggere

Importante sentenza della Corte di Appello di Roma sull’usura bancaria

CORTE DI APPELLO DI ROMA - usura bancaria

  La corte di Appello di Roma, con sentenza n°4323 del 07/07/2016, ha stabilito in modo molto preciso 3 cose: Ledirettive dalla Banca d’Italia non sono vincolanti L’assoggettabilitàdel tasso di mora della verifica dell’usura Ilcontratto è gratuito, se in usura, secondo quanto stabilisce l’Art.1815 del c.c. Le direttive dalla Banca d’Italia non sono vincolanti, sebbene essa si sia…
Continua a leggere

Asta sospesa per usura bancaria – Importante ordinanza del Tribunale di Reggio Emilia

Asta bloccata per usura bancaria - sentenza

Con un’ordinanza, che non ha precedenti, il Tribunale di Reggio Emilia ha sospeso la vendita all’asta di una casa, promossa dalla Banca che aveva erogato il mutuo (confermando l’indirizzo della sentenza 350/13 della Cassazione ed applicando la Legge 108/96), stabilendo…
Continua a leggere

Art. 1815 codice civile – Se sono convenuti interessi usurari la clausola è nulla e non sono dovuti interessi

Art. 1815 - se in usura gli interessi non si pagano

L’art. 1815 del Codice Civile, collocato nel Libro quarto delle Obbligazioni, disciplina che: “Salvo diversa volontà delle parti, il mutuatario deve corrispondere gli interessi al mutuante. Per la determinazione degli interessi si osservano le disposizioni dell’articolo 1284. Se sono convenuti interessi usurari la clausola…
Continua a leggere

Se al contratto di conto corrente manca una firma delle parti il rapporto è nullo – Banca condannata a risarcire oltre 800mila€

Se nel conto corrente manca una firma delle parti il contratto è nullo

Il contratto di conto corrente, mancando della firma di una delle parti ed in questo caso mancante della firma della banca, è stato dichiarato nullo, ovvero come se non esistesse. Pertanto non possono essere applicati interessi passivi, spese, commissioni di massimo…
Continua a leggere

Il CTU conferma il superamento del tasso soglia: banca obbligata al risarcimento di oltre 326 mila euro

Stando alle considerazioni riportate dal CTU del Tribunale di Benevento, relativamente al superamento del tasso soglia applicato dalla banca nel corso di alcuni trimestri, il Giudice ha accertato, a favore dell’imprenditore, un saldo di oltre 326 mila euro ed ha disposto la trasmissione degli…
Continua a leggere

Sentenza Corte di Cassazione del 2016: deve essere ammessa la CTU

C’è ancora molto da fare per ristabilire equità tra correntisti e sistema bancario ma questa sentenza è un grandissimo e rivoluzionario passo avanti, commenta l’ex magistrato Calabrò.

Mese nero per le banche di Padova – 2 sentenze da 870 mila euro

Questo mese di Marzo è molto particolare ed importante per la dottrina relativa il fenomeno dell’usura bancaria. Due importanti istituti bancari del Padovano sono stati condannati a pagare complessivamente oltre 870.000,00€. I motivi sono molteplici: usura bancaria, anatocismo ed indebita…
Continua a leggere

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin