Sentenza del Tribunale di Teramo: restituiti al correntista oltre 2 milioni di euro!

Sentenza usura bancaria - restituiti al correntista 2 milioni

 

Il Tribunale di Teramo, con la recente sentenza n°561 del 28 aprile 2016, ha condannato la Banca a restituire al correntista la considerevole somma di oltre 2 milioni di euro, accertando la presenza di interessi e spese illegittime.

Questa sentenza, è molto importante  perché la banca non ha prodotto il contratto di apertura del rapporto, contenente le condizioni economiche da applicare al rapporto, e di conseguenza si applica l’art. 117 TUB che determina la nullità della clausola degli interessi e di ogni altro costo, in quanto mai specificamente pattuiti tra le parti, e l’applicazione dei tassi Bot al posto degli interessi praticati illegittimamente dalla Banca.

Per queste ragioni il Giudice ha dichiarato illegittimi gli importi richiesti dalla banca. La pronuncia ha completamente ribaltato la pretesa di pagamento avanzata dalla banca mediante decreto ingiuntivo di oltre 1 milione di euro. Il cliente si è opposto, chiedendo la revoca del decreto ingiuntivo perché infondato e, inoltre, con domanda riconvenzionale chiedeva anche la restituzione di tutto quanto indebitamente percepito dalla banca a titolo di interessi illegittimi.

Come da quesito indicato al CTU, dalla mancanza dei contratti di apertura dei c/c e delle nullità delle pattuizioni di determinazione degli interessi discende che i rapporti in parola sono stati “ricostruiti” ed il risultato è stato di un saldo a credito del cliente di oltre 2 milioni di euro.

Il Giudice ha quindi accolto la domanda riconvenzionale ed ha condannato la Banca alla restituzione di 2.208.914,00 euro oltre interessi legali sino al momento del reale pagamento.
Se vuoi leggere la sentenza completa ecco il link: Blog – Tribunale-di-Teramo-sentenza-n-561-del-28-aprile-2016-Est.-Carla-Fazzini

 

Vuoi scoprire se anche tu puoi ottenere un rimborso degli interessi dalla tua banca?

Visita il sito web fai la verifica gratuita oppure chiama il numero 081 5624556 ed un esperto del settore ti assisterà per aiutarti a risolvere questi problemi e trasformare un problema in opportunità.

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo, Consulente e Life e Business Coach. È stato Mediatore creditizio per tantissimi anni e imprenditore nel settore della finanza, del marketing e delle tecnologie, con esperienza maturate da oltre 25 anni. Si occupa di start-up tecnologiche e di marketing ad alto valore aggiunto. È Financial e Marketing Coach certificato in Business e Master Practitioner PNL, Coach PNL (R. Bandler) - autore del best seller “Usura Bancaria” Bruno Editori 2013e del best seller: “Contro l’Usura Finanziaria” MIND Edizioni 2016, fondatore dei marchi HGM e Msnet Lab e dell’Associazione contro l’Usura bancaria, diplomato al MICAP, Master Internazionale in Coaching ad Alte Prestazioni, Laureato in Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali - Laureatoin Scienze dell’Organizzazione - Docente di Alta Formazione per diversi Istituti di ricerca Universitari Pubblici e Privati - Consulente per Enti Pubblici ed Ambasciate per progetti Trans-Nazionali-V-bloggerblog: www.usurabancaria.com www.ilmarketingessenziale.comwww.rosariodevincenzo.it
rosariodevincenzo@libero.it
Rosario De Vincenzo
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin