Azienda fallisce e chiude per anatocismo: BNL condannata a risarcisce oltre 6 milioni di euro

Blog UsuraBancaria - BNL condattata per anatocismo a risarcire 7 milioni di euro

Quell’azienda non doveva chiudere! Un famoso ma soprattutto storico calzaturificio di Lecce è stato costretto a chiudere le saracinesche perché la banca ha completamente “svuotato” i conti correnti. Portata ingiustamente al fallimento, però, è riuscita a far condannare la BNL a restituire quasi 7 milioni di euro per anatocismo.


Questo, secondo quanto dimostrato dalla condanna inflitta dal Tribunale civile di Lecce alla banca, non doveva assolutamente accadere! Dobbiamo, carte alla mano e seguiti da professionisti ben preparati in materia, dire basta a questi soprusi!

Il giudice del Tribunale ha accertato, infatti, l’illegittimità dell’operato della BNL circa “tassi di interesse ultralegali, capitalizzazione trimestrale degli interessi, spese di tenuta conto, commissioni di massimo scoperto e valute non pattuite”. L’istituto di credito, quindi, è stato condannato per anatocismo (che sta ad indicare il pagamento di interessi sugli interessi) e dovrà risarcire il correntista di quasi 7 milioni di euro.

Come riportato da illustri fonti “la BNL non solo dovrà corrispondere 6.271.614 euro, oltre agli interessi, alla Nuova Adelchi spa e 415.460 euro al Calzaturificio Adelchi srl, ma non potrà vedere soddisfatta neppure la richiesta, avanzata contestualmente alla sua comparsa di costituzione, di farsi ridare 8.095.420 euro per fidi scoperti sui diversi conti correnti intestati allo stesso imprenditore”.

Anche se il “governo dei furbetti” la scorsa estate ha provato a reinserirlo nell’ordinamento (attraverso un articolo nel Decreto Competività) dopo numerose polemiche e atti di sfiducia la norma è però scomparsa dal testo definitivo. Infatti, il fenomeno dell’anatocismo è stato dichiarato illegittimo dalla Corte costituzionale nel 2012 e vietato dalla legge di Stabilità per il 2014.

 

Per maggiori dettagli, leggi la sentenza del 2014: UsuraBancaria – Sentenza Tribunale di Lecce – BNL condannata per anatocismo a rimborsare quasi 7 milioni di euro

Vuoi scoprire se anche tu puoi ottenere un rimborso degli interessi dalla tua banca?

Visita il sito web fai la verifica gratuita oppure chiama il numero 081 5624556 ed un esperto del settore ti assisterà per conoscere questa preziosa informazione.

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo, Consulente e Life e Business Coach. È stato Mediatore creditizio per tantissimi anni e imprenditore nel settore della finanza, del marketing e delle tecnologie, con esperienza maturate da oltre 25 anni. Si occupa di start-up tecnologiche e di marketing ad alto valore aggiunto. È Financial e Marketing Coach certificato in Business e Master Practitioner PNL, Coach PNL (R. Bandler) - autore del best seller “Usura Bancaria” Bruno Editori 2013e del best seller: “Contro l’Usura Finanziaria” MIND Edizioni 2016, fondatore dei marchi HGM e Msnet Lab e dell’Associazione contro l’Usura bancaria, diplomato al MICAP, Master Internazionale in Coaching ad Alte Prestazioni, Laureato in Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali - Laureatoin Scienze dell’Organizzazione - Docente di Alta Formazione per diversi Istituti di ricerca Universitari Pubblici e Privati - Consulente per Enti Pubblici ed Ambasciate per progetti Trans-Nazionali-V-bloggerblog: www.usurabancaria.com www.ilmarketingessenziale.comwww.rosariodevincenzo.it
rosariodevincenzo@libero.it
Rosario De Vincenzo
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin