Asta sospesa per usura bancaria – Importante ordinanza del Tribunale di Reggio Emilia

Asta bloccata per usura bancaria - sentenza

Con un’ordinanza, che non ha precedenti, il Tribunale di Reggio Emilia ha sospeso la vendita all’asta di una casa, promossa dalla Banca che aveva erogato il mutuo (confermando l’indirizzo della sentenza 350/13 della Cassazione ed applicando la Legge 108/96), stabilendo che anche il tasso di mora è soggetto al limite del Tasso Soglia, fissato trimestralmente dalle tabelle ministeriali emanate dalla Banca d’Italia in esecuzione della legge 108/96, e che il Tasso Soglia può essere fissato solo per legge e non anche da altri organismi, come la Banca d’Italia.
Il Tribunale di Reggio Emilia ha, quindi, escluso (è la prima volta che si arriva ad una sentenza sull’argomento specifico) l’ammissibilità di un Tasso Soglia diverso da quello previsto, per la specifica categoria di credito, nella tabella Ministeriale e l’usurarietà del rapporto, se si considera che il tasso di mora, pattuito nel contratto al momento della sottoscrizione, era superiore al tasso soglia stabilito dalla Legge.

Due coniugi avevano stipulato un mutuo per l’acquisto della loro casa nel marzo del 2006. Dopo qualche anno non erano più riusciti a pagare le rate del mutuo e la Banca aveva notificato l’atto di pignoramento. Dopo tre aste andate deserte, i due coniugi si sono rivolti ad un’associazione antiusura; questi esperti hanno rilevato immediatamente che il tasso di mora pattuito era superiore al tasso soglia stabilito dalla legge. Quindi, sulla base dell’art. 1815, il mutuo diventava gratuito cioè senza pagamento di interessi e i due coniugi avevano già pagato le rate fino al 2017.

Arrivati in Tribunale, il Giudice affidava ad un CTU la verifica del superamento della soglia di usura. L’esito della verifica, tuttavia, era inaspettatamente negativo poiché il professionista incaricato dal Tribunale, nel proprio elaborato, applicava i principi emanati dalla Banca d’Italia con una circolare nella quale l’Organo di Vigilanza forniva un metodo di calcolo diverso, rispetto alla regola, per la verifica del superamento della soglia con riferimento al tasso di mora. Quindi, il Giudice aveva rigettato l’istanza di sospensione dell’asta. Tuttavia, gli Avvocati dei due coniugi hanno proposto immediatamente un reclamo, affermando che la Banca d’Italia non aveva alcuna delega legislativa per poter emanare un nuovo tasso soglia rispetto a quello indicato per legge e che il metodo di calcolo per la determinazione del Tasso Soglia di Usura è uno ed uno solo, quello stabilito dalla Legge e non da altri. I tre giudici riuniti in collegio hanno accolto totalmente il reclamo, sospendendo l’asta, affermando che la tesi sostenuta dalla Banca e dal ceto bancario, appare oggettivamente di difficile compatibilità con la norma legislativa, la quale ha individuato un unico criterio di determinazione del tasso soglia.

Questo provvedimento spazza via qualunque dubbio e confusione generata dalla Banca d’Italia, ovvero: Le circolari o direttive, ove illegittime e in violazione di legge, non hanno efficacia vincolante per gli istituti bancari sottoposti alla vigilanza della Banca d’Italia”.

 

Se vuoi leggere questo decreto, dove si afferma quanto sopra detto, eccolo: BLOG – trib. reggio emilia sospesa esecuzione mutuo usura

 

Vuoi scoprire se anche tu puoi ottenere un rimborso degli interessi dalla tua banca?

Visita il sito web fai la verifica gratuita oppure chiama il numero 081 5624556 ed un esperto del settore ti assisterà per aiutarti a risolvere questi problemi e trasformare un problema in opportunità.

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo

Rosario De Vincenzo, Consulente e Life e Business Coach. È stato Mediatore creditizio per tantissimi anni e imprenditore nel settore della finanza, del marketing e delle tecnologie, con esperienza maturate da oltre 25 anni. Si occupa di start-up tecnologiche e di marketing ad alto valore aggiunto. È Financial e Marketing Coach certificato in Business e Master Practitioner PNL, Coach PNL (R. Bandler) - autore del best seller “Usura Bancaria” Bruno Editori 2013e del best seller: “Contro l’Usura Finanziaria” MIND Edizioni 2016, fondatore dei marchi HGM e Msnet Lab e dell’Associazione contro l’Usura bancaria, diplomato al MICAP, Master Internazionale in Coaching ad Alte Prestazioni, Laureato in Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali - Laureatoin Scienze dell’Organizzazione - Docente di Alta Formazione per diversi Istituti di ricerca Universitari Pubblici e Privati - Consulente per Enti Pubblici ed Ambasciate per progetti Trans-Nazionali-V-bloggerblog: www.usurabancaria.com www.ilmarketingessenziale.comwww.rosariodevincenzo.it
rosariodevincenzo@libero.it
Rosario De Vincenzo
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin